MAGOMADAS: FINANZIATO IL RIPRISTINO DEL CENTRO SOCIALE-BIBLIOTECA

Il crollo è avvenuto il 21 Aprile del 2015, alle ore 14.30.

Il Centro Sociale-Biblioteca di Magomadas è crollata sotto il peso del suo tetto per un cedimento strutturale della sua struttura sfiorando una tragedia in quanto a breve avrebbe dovuto accogliere un corso organizzato  dalla Agenzia Regionale per lo sviluppo in agricoltura (Laore).

A distanza di poco più di due anni il mio impegno preso per ricostruire la struttura si concretizza con un finanziamento di 370.000 euro che l’Assessorato ai lavori pubblici mette a bilancio   per soddisfare una esigenza che tutto il territorio della Planargia ha da subito manifestato con forza.

Il finanziamento, previsto all’interno di un programma di ripristino di opere pubbliche danneggiate a seguito di calamità naturali e di mitigazione del rischio idrogeologico, prevede anche la messa in sicurezza del versante della strada provinciale 35 divenuto pericoloso a seguito dell’incendio del 25/07/2017, e in un secondo momento anche del consolidamento della chiesa di Santa Maria del Mare di Magomadas interessata da fenomeni di smottamento e da infiltrazioni d’acqua dal tetto.

 

Be the first to comment on "MAGOMADAS: FINANZIATO IL RIPRISTINO DEL CENTRO SOCIALE-BIBLIOTECA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*